Il Premio

Promosso dal 1994, in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite, che ricorre il 5 dicembre, il Premio è il riconoscimento che FOCSIV dedica a quanti si contraddistinguono nell’impegno contro ogni forma di povertà ed esclusione e per l’affermazione della dignità e dei diritti di ogni donna e uomo,dimostrando così impegno costante a favore delle popolazioni dei Sud del mondo.

Attraverso il premio FOCSIV intende promuovere la cultura del volontariato, della Cooperazione internazionale e del co-sviluppo, stimolare, soprattutto i più giovani, a conoscere e ritrovare la voglia di reagire e giocare la propria parte.Votare e far votare per il Premio del Volontariato è quindi un impegno di sensibilizzazione alla solidarietà internazionale che passa attraverso il conoscere, il valutare e l’agire.

Oggi un semplice “voto” ma domani la conoscenza di queste piccole grandi storie chissà che non si trasformi in una coscienza diversa e in scelte e stili di vita sostenibili.

Al fianco della tradizionale categoria, Volontario Internazionale, per il terzo anno ritroviamo quella dedicata ai Giovani che per la prima volta si apre a tutti programmi europei e offre la possibilità alle organizzazioni di ogni paese d’Europa di partecipare candidando i propri volontari. La categoria del Volontario del Sud, introdotta nella scorsa edizione, ha l’obiettivo di riconoscere l’importante contributo che i cittadini dei Paesi del Sud danno ai processi di crescita della società civile del proprio Paese (e di altri).

I candidati saranno votati attraverso un duplice meccanismo: Voto online e Voto della Giuria. Il vincitore di ciascuna categoria sarà colui/colei che avrà raggiunto il numero di voti più alto da parte del pubblico della rete, sommato al voto ottenuto dai membri della Giuria.

Criterio preferenziale di selezione per tutte le categorie, in continuità le scorse edizioni, sarà l’impegno nell’ambito di interventi tesi a promuovere lo Sviluppo Umano Integrale secondo lo spirito tracciato 50 anni fa dalla Popolorum Progressio, riconfermato ed ampliato dalla Laudato Si’.

Scarica il Regolamento