Anni Tetsmann

CategoriaGiovane Volontario Europeo

Anni Tetsmann

Pärnu, Estonia

Condividi questa scheda:

Anni Tetsmann, in Estonia con Associazione Culturale Strauss

Sono Anni, ho 27 anni e sono estone. Ho molte esperienze nel lavoro giovanile internazionale, ciò mi ha fatto crescere molto. Lavoro sodo e sono onesta. Lotto per le mie idee, per come il mondo e la società dovrebbero essere. Spesso la realtà mi fa perdere motivazione, ma poi la ritrovo perché ogni grande cambiamento e sviluppo iniziano da una persona, da un'idea. Mi piace buttarmi in situazioni nuove e non facili. E' difficile all'inizio, ma guardo indietro e capisco che sono questi i momenti che mi hanno reso più forte e migliore. Faccio degli errori e talvolta mi sento triste e delusa perché penso di voler sempre migliorare, ma ciò mi ha solo impedito di essere chi sono veramente, così ho deciso di lasciarmi andare e di sfidarmi in ambienti nuovi. Questo è successo quando sono diventata volontaria per il Servizio Volontario Europeo. Durante questi sette mesi mi sono conosciuta, sono diventata mia amica e ho capito che è normale non essere perfetti secondo le regole di qualcun altro; è importante diventare la migliore versione di me. Questo è un viaggio che non si ferma mai, c’è sempre qualcosa di nuovo da scoprire e imparare. Allo stesso tempo, mi piace guardare al passato, perché a volte è possibile imparare da qualcosa che è già accaduto. Sono una persona tranquilla, osservo prima di creare relazioni profonde. Sono testarda, non accetto la rinuncia. Ho momenti in cui vorrei smettere, ma mi rispetto troppo per rinunciare a ciò in cui credo. Questa è la mia forza. Credo nell'estensione della nostra comfort-zone, se siamo abbastanza coraggiosi da fare il primo passo. Sono stata coraggiosa e voglio incoraggiare i giovani di tutta Europa a fare un passo avanti. Non credo che siamo troppo diversi, siamo tutti umani, uguali. Non mi interessa il contorno, ma la persona. Continuo a lavorare su me stessa per non ledere gli altri, perché credo che tutti meritiamo il rispetto e la gentilezza. Il cambiamento più grande inizia da me; passo dopo passo posso rendere il mondo più bello.


LEGGi COSA DICONO DI LEI

Articolo di Elisa La Tona e Giulia Cacciatore

Articolo di Radu Szilagyi

Articoli di altri volontari in Servizio Volontario Europeo